DOMOTICA

DALLA PULIZIA ALLA SICUREZZA

Quando la biancheria viene lavata a 90 °C, se degli apparecchi vengono collegati in rete o quando delle case vengono chiuse con lo smartphone, trovano impiego prodotti RAFI. Praticamente, ogni volta che vi serve qualcosa che rende più semplici le azioni quotidiane. Per questo motivo, i nostri componenti sono montati in numerosissimi oggetti di consumo di uso quotidiano – anche in stiratrici, in scaldacqua o in impianti di allarme.

APPARECCHI TERMICI

Le sfide in questo settore: lo sviluppo secondo le norme industriali e gli altissimi requisiti posti dal design – sia dal punto di vista dell’aspetto che della flessibilità di più varianti di prodotto. Ulteriori particolarità sono la tecnica di incollaggio dei materiali più disparati quali il vetro, la plastica ed il metallo, come anche il montaggio guidato a robot di grandi serie. Nel caso degli apparecchi termici, è richiesta anche un’elevata resistenza ai fluidi dei sensori capacitivi, al fine di evitare errori di azionamento o azionamenti dall’esterno.

Esempi di soluzioni personalizzate per apparecchi termici

TOUCHSCREEN PER FORNI DA PANETTIERE

Sistema di comando per forno ed elemento di azionamento. Il sistema è composto da un touchscreen GLASSCAPE con display ed elettronica personalizzata. La particolarità della sfida sta nella realizzazione dell’affidabile resistenza alle sostanze quali la marmellata, il burro o la farina. Inoltre, il comando deve essere possibile senza problemi anche con i guanti. RAFI non si è limitata a realizzare l’intero sviluppo dell’hardware e del software, ma è stata di aiuto anche nello sviluppo dell’elettronica di comando. Per realizzare poi l’intera fase di industrializzazione.

Vantaggi per il cliente

  • Sviluppo centrale da parte di RAFI
  • Gestione centrale di progetto da parte di RAFI
  • Vicinanza fisica al cliente

APPARECCHIATURE DA LAVANDERIA

Per far sì che dopo il lavaggio le camicette o le camicie profumino gradevolmente e vestano a perfezione, nelle lavatrici, nelle asciugatrici e nelle stiratrici moderne è integrata una quantità sempre maggiore di dispositivi altamente tecnologici. È da molto tempo ormai che i sensori hanno trovato applicazione nel dosaggio del detersivo, nelle unità di illuminazione per l’interno dei cestelli lavabiancheria o nelle unità a pulsanti per la generazione di colpi automatici di vapore delle stiratrici. Per queste tecnologie, RAFI è il vostro affidabile partner.

Esempi di soluzioni personalizzate per apparecchiature da lavanderia

UNITÀ DI COMANDO PER LAVATRICI ED ASCIUGATRICI

Interruttore di accensione/spegnimento e interruttore apriporta. Per le lavatrici e le asciugatrici Miele sono stati cercati interruttori che fossero non solo affidabili, ma anche di ridotto ingombro. Qui Miele ha potuto contare sugli oltre 100 anni di esperienza di RAFI. Ha inoltre potuto affidarsi alle capacità di sviluppo e alla competenza di produzione con le necessarie risorse.

Vantaggi per il cliente

  • Realizzazione rapida di progetto
  • RAFI mette a disposizione un team di progetto
  • Possibilità di produzione flessibili per un fabbisogno di oltre 1 milione di interruttori l’anno

ILLUMINAZIONE DEL CESTELLO DI LAVATRICI

Illuminazione LED Per il segmento Premium delle lavatrici e delle asciugatrici Miele è stata cercata una moderna possibilità di illuminazione della parte interna del cestello portabiancheria. Oltre alla tenuta all’acqua, le sfide maggiori erano rappresentate dalle oscillazioni di temperatura, dallo smaltimento del calore dei LED e dalla resistenza dei materiali utilizzati ai detersivi.


Vantaggi per il cliente

  • Ampio know-how nello sviluppo di base relativamente alla rifrazione e alla diffusione della luce
  • Calcolo del riscaldamento provocato dai LED e smaltimento del calore
  • Brasatura al laser dei LED su griglie punzonate

 

 

UNITÀ DI COMANDO PER APPARECCHI DI STIRATURA

Combinazione di interruttori Per la nuova generazione di apparecchi di stiratura Miele si è resa necessaria una combinazione di interruttore di accensione/spegnimento, pulsante per vapore e regolazione della velocità con tasti illuminati. Oltre al design e all'affidabilità, la sfida maggiore è stata quella di soddisfare i requisiti posti dai percorsi di traccia in aria e superficiali a causa delle ridottissime spazialità.

Vantaggi per il cliente

  • Know-how relativamente alle norme da applicare
  • Illuminazione ottimale dei cappucci dei tasti tramite conduttori ottici
  • Lo sviluppo del complesso alloggiamento viene eseguito presso RAFI
  • Produzione del complesso alloggiamento nel proprio reparto di stampaggio ad iniezione

INSTALLAZIONE DOMESTICA, TECNICA DI SICUREZZA E TECNICA DEGLI EDIFICI

Per molte persone, Internet of Things e Smart Home sono già all’ordine del giorno. In combinazione con la sempre maggiore consapevolezza in materia di sicurezza, aumenta dunque il fabbisogno di sistemi domotici intelligenti con elevati requisiti di sicurezza. Il tutto unito alla richiesta di un concetto di comando semplice tramite smartphone con relativi componenti elettronici di comando. In questo settore, RAFI può contare su molti anni di esperienza.

Esempi di soluzioni personalizzate per l’installazione domestica, la tecnica di sicurezza e la tecnica per edifici

TOUCHSCREEN PER CITOFONI

Centralina da porta per un edificio sorvegliato mediante telecamere. Grazie all’uso sia in campo esterno che interno vengono a crearsi requisiti ambientali e di temperatura a cui il sistema RAFI è in grado di resistere senza alcun problema. Esso soddisfa i requisiti di qualità dei nostri cliente a loro piena soddisfazione.

Vantaggi per il cliente

  • Terminale completo, confezionato pronto per il cliente finale
  • Elevati standard di produzione, attualmente la fornitura avviene secondo AQL65
  • Rapida realizzazione durante il ridesign dell'iTenters su MxDisplay
  • I nuovi aggiornamenti software vengono integrati perfettamente nel processo di produzione

TOUCHSCREEN PER TERMOTECNICA

Unità di comando per il comando di uno scaldacqua da riscaldamento. L’intero sistema viene impiegato in ambiente interno. La scintilla di accensione che dà luogo alla combustione del gas all’interno del sistema fa sì che il campo di sensori capacitivi debba resistere ai requisiti EMC. RAFI non si è limitata a realizzare l’intero sviluppo dell’hardware e del software, ma è stata di aiuto anche nello sviluppo dell’elettronica di comando. Per realizzare poi l'intera fase di industrializzazione.

Vantaggi per il cliente

  • Sviluppo centrale da parte di RAFI
  • Gestione centrale di progetto da parte di RAFI
  • Vicinanza fisica al cliente

IL VOSTRO CONTATTO

RAFI GmbH & Co. KG

Ravensburger Str. 128–134
D-88276 Berg/Ravensburg
Tel.: +49 751 89-0
Fax: +49 751 89-1300