TECNOLOGIA RAFIX FS

ELEMENTI DI COMANDO

FS – Fast&Slim. La tecnologia innovativa definisce nuovi parametri nel mondo dei dispositivi di comando. Dei nuovi elementi di comando ed un concetto di montaggio senza uguali fanno delle serie RAFIX 22 FS+, RAFIX 22 FSR e RAFIX 30 FS+ la vostra soluzione economicamente imbattibile.

La struttura del sistema è sia flessibile che modulare. Infatti, ogni elemento di comando della tecnologia FS si lascia combinare con ogni elemento di azionamento delle tre serie. Si fa distinzione fra due principi di montaggio:

MONTAGGIO SU CIRCUITI STAMPATI PCB

La profondità di incasso estremamente ridotta permette di integrare dispositivi di comando anche in sistemi sottili. Con questo concetto risparmiate spazio, oneri lavorativi e materiale. Oltre a ciò, vengono esclusi anche eventuali errori di montaggio, in quanto lo schema elettrico viene integrato nel design dei circuiti stampati.

Gli elementi di comando FS sono posizionati insieme ad altri componenti su un circuito stampato. Esso viene fissato poi nel retro del pannello frontale insieme agli elementi di azionamento e alle lampade segnaletiche. Così, nel retro del pannello frontale gli elementi di comando sono disposti “flottanti” direttamente sotto agli elementi di azionamento sul circuito stampato. Direttamente sotto agli elementi di comando possono essere posizionati, sul circuito stampato SMT, LED per l’illuminazione degli elementi di azionamento.

Profondità di incasso RAFIX 22 FS+ e RAFIX 22 FSR: 9,2 mm
Profondità di incasso RAFIX 30 FS+: 15,8 mm

COLLEGAMENTO AD INNESTO QUICK CONNECT QC

Il principio QC è la pratica alternativa per applicazioni in cui non conviene o non è possibile districare i circuiti stampati. Con i noti collegamenti ad innesto piatti (2,8 x 0,8 mm) è possibile cablare manualmente gli elementi di comando, mentre dei fermagli LED ad inserimento personalizzato illuminano in maniera omogenea gli elementi di azionamento.

Gli elementi di comando QC si distinguono notevolmente dagli assortimenti dei comuni dispositivi di comando non solo per la loro ridotta profondità di incasso: fra il dispositivo di azionamento e l’elemento di comando non sono necessari elementi di collegamento. Un leggero clic è sufficiente per collegare inseparabilmente fra di loro i due elementi. Ciò ne rende possibile l’impiego in ambienti con elevate vibrazioni e scossoni. Il completo montaggio ha luogo senza attrezzature e può essere effettuato anche lontano dai pannelli di comando veri e propri.

Profondità di incasso RAFIX 22 FS+ e RAFIX 22 FSR: 27 mm
Profondità di incasso RAFIX 30 FS+: 33 mm

ELEMENTI DI COMANDO PCB: ESEMPIO RAFIX 22 FS+

ELEMENTI DI COMANDO QC: ESEMPIO RAFIX 22 FS+

ASSISTENZA TELEFONICA

Tel.: +49 751 89-6500

Lun - Gio 08:00 - 12:00
13:00 - 17:00
Ven 08:00 - 12:00
13:00 - 15:00